La nostra storia

Grande passione e amore per il nostro territorio

logo_hotel_regina_hd

Un salto nel passato

foto-festa-Crotto-nonni



Quello che vedi oggi come l’Hotel Regina è il frutto di un’intuizione di mio zio Giovanni e di mio padre Giacomo Rasella, (due lungimiranti fratelli) che hanno visto nel turismo il futuro economico del territorio già agli inizi degli anni ’80, quando ancora ben pochi credevano nelle potenzialità attrattive dell’Alto Lago di Como.

In realtà la passione per l’ospitalità scorre nelle vene dei miei avi già da diverse generazioni. Infatti già a partire dai primi anni ’30, vista la notevole produzione di vino e di formaggio della famiglia, i Nonni Giuseppe ed Orsola sfidarono la grande crisi dando vita alla locanda “Crotto Regina”. Il nostro Crotto era un importante luogo di ritrovo dove al termine della giornata lavorativa ci si trovava per ballare, giocare a carte, a morra e gustare i tipici sapori della tradizione.

Con l’arrivo degli anni ’60 l’attività attraversò un periodo di crisi, portando i fratelli Rasella a imboccare strade lavorative diverse.
Nonostante ciò Giovanni e Giacomo nel corso degli anni maturarono l’idea di ristrutturare il vecchio “Crotto Regina” e di realizzare una nuova struttura di tipo alberghiero nel terreno a lago.

All’inizio degli anni ’80 si presentò l’opportunità di mettere in pratica questo progetto che si tramutò in realtà con la costruzione dell’attuale Hotel Regina.

Ricordo ancora che emozione fu per tutti noi la tanto attesa apertura nel 1998. Io avevo 16 anni, ero ancora uno studente del liceo, ma mio padre Giacomo riusciva benissimo a trasmettermi la sua passione e il suo amore per questo lavoro… o meglio, per questa vita! Sì, perché ora che questa lunga e affascinante avventura è giunta a me posso dire con tutta onestà che chi, come noi, si occupa di ospitalità e lo fa a livello famigliare, fa una scelta di vita. Io, come mio padre, mio zio, le loro mogli, i miei nonni prima di loro, e mia moglie che ha voluto seguirmi e supportarmi in questo, abbiamo scelto di dedicare la nostra vita ad accogliere, ospitare e a volte coccolare quelli che all’inizio sono i nostri clienti e che poi spesso diventano nostri ottimi amici!

Ed è per cercare di offrire il meglio a chi è nostro ospite che ogni inverno, quando l’hotel e il crotto sono chiusi, ci impegniamo in opere più o meno importanti di rinnovamento e miglioramento.

Nel 2009 siamo riusciti a realizzare un sogno realizzando una delle più belle piscine panoramiche del Lago di Como.
Purtroppo nel 2012 è venuta a mancare la persona che ha influenzato più di tutte la mia vita e il mio modo di essere: mio padre, un uomo forte e molto intelligente, che chi ha conosciuto non scorderà facilmente.
Tra il 2013 e il 2015 abbiamo avuto un’importante soddisfazione riuscendo a rinnovare completamente le camere del vecchio Crotto Regina.

Ora io e mio zio ci stiamo dedicando alla realizzazione dei nuovi garage per i nostri ospiti che speriamo di finire al più presto per riuscire ad offrire posti auto ancora più confortevoli.
I progetti per il futuro sono ancora molti… e speriamo di poterteli raccontare presto.

Grazie per il tuo interesse!

Giuseppe Rasella